Statistiche web

Continua ad avere accesso gratuito a tutti i contenuti del Gruppo Libertà

Oppure crea il tuo account a questo link

Quarta Dimensione - Le Chiese Perdute

21 marzo 2019 - Durata: 24 minuti Arte Turismo

Basti ricordare che fino al 1600 le chiese rappresentavano spazi assembleari con scopo non solo religioso ma anche politico, economico e sociale. Un esempio? La chiesa di Santa Maria del Tempio dove i consoli del Comune si riunivano per eleggere nuovi rappresentanti oppure San Pietro in Foro dove nel 1248 si radunò la fazione dei “populares” in lotta contro i “milites”. Questi spazi costituivano un po’ il corrispettivo delle moderne sale polivalenti. Certo ci si svolgevano principalmente le funzioni religiose ma per tutto il resto del tempo restavano a disposizione della comunità. Una memoria storica di cui restano cospicue e diverse tracce che meritano attenzione e valorizzazione. Percorrendo le vie del centro della città, infatti, ci si imbatte in una serie di edifici che oggi, sotto la veste architettonica moderna, nascondono le testimonianze di antiche “chiese perdute”. 

Questo programma fa parte di

Quarta Dimensione

Stagione 1
Guarda le altre puntate in video

Potrebbe interessarti anche

Racconti d'acqua

Storie che parlano del Po e della vita delle persone, con le loro gioie e i loro dolori: persone che sono nate sul fiume, ed è questa la storia di un umile pescatore che ha seguito le orme del padre.

Art Show

“Artshow”, tramite la serie diretta dal regista Giuseppe Piva e condotta dalla giornalista Patrizia Soffientini arte e cultura sono in primo piano.

Visto, si stampi!

Il documentario dedicato ai 140 anni del quotidiano Libertà realizzato da Giuseppe Piva con Gero Guagliardo.

Da Gutenberg a Zuckerberg: l’informazione e il futuro che ieri non c’era

Il forum organizzato da Editoriale Libertà per celebrare i 140 anni del giornale che riflette sul ruolo dell’informazione nell’era digitale, sulle sfide e le opportunità che si presentano ai media tradizionali.